FONDAZIONE
FOTOGRAFIA MODENA

Collezione Internazionale

GLI ARTISTI
A-D
E-H
I-L
M-P
R-W
Y-Ż
Adrian Paci
1969, Scutari, Albania
Bio
Presente in mostre

Adrian Paci è nato a Scutari nel 1969. Nel 1997 lascia l’Albania durante il grande esodo causato dalla crisi economica e dalla guerra civile, trasferendosi in Italia. L’esperienza dell’emigrazione lo segna profondamente, introducendo nel suo lavoro temi legati alla casa e ai legami familiari, al nomadismo culturale come alle dinamiche di controllo sociale. Emblematica di una condizione esistenziale sospesa ed espressione di una questione di grande attualità politica è la fotografia Centro di Permanenza Temporanea (2007), raffigurazione di un gruppo di persone latino-americane stipate sulla scala semovente di accesso a un aereo, che però non c’è e forse non arriverà mai.

Tra le numerose mostre a cui Paci ha partecipato ricordiamo le personali al Moderna Museet di Stoccolma, al P.S.1 di New York, alla Galleria Civica di Modena, al MAN di Nuoro.

10 years old

2007-2017: il racconto del mondo nelle opere delle collezioni fotografiche della Fondazione Cassa di risparmio di Modena

11 marzo - 30 aprile 2017

Vai alla mostra >

Storia Memoria Identità

Fotografia contemporanea dall'Est Europa

12 dicembre | 21 marzo 2010

Vai alla mostra >

Adrian Paci

Centro di Permanenza Temporanea, 2007
c-print
127 x 147 cm
© l’artista

MASTER SULL’IMMAGINE CONTEMPORANEA

invia la tua candidatura per il
MASTER SULL’IMMAGINE CONTEMPORANEA
ENTRO IL 30 GIUGNO