FONDAZIONE
FOTOGRAFIA MODENA

Collezione Internazionale

GLI ARTISTI
A-D
E-H
I-L
M-P
R-W
Y-Ż
Ansel Adams
1902-1984, San Francisco
Bio
Presente in mostre

Tra i più popolari fotografi al mondo, Ansel Adams ha dedicato l’intera vita alla natura, contribuendo in modo determinante a consolidare nell’immaginario collettivo l’idea della wilderness americana.

Nato a San Francisco pochi anni prima del catastrofico terremoto del 1906, durante l’infanzia trova nelle vicine dune del Golden Gate una fonte inesauribile di avventure. Il suo legame con la natura si trasforma in vera e propria passione in occasione del primo viaggio allo Yosemite National Park. Appena quattordicenne, Adams scatta le prime fotografie del parco che diviene uno dei suoi soggetti preferiti, sebbene nel corso della carriera fotograferà numerose aree naturali americane.

È alla fine degli anni ’20 che Adams conosce, grazie a Paul Strand, i principi della straight photography di cui, abbandonato il pittorialismo, diviene uno dei maggiori esponenti. Proprio tali principi – centrati sulla purezza e sull’autonomia della fotografia quale linguaggio espressivo – sono alla base dell’attività del gruppo f/64, che Adams fonda insieme a Edward Weston, Sonya Noskowiak e Imogen Cunningham, tra gli altri, nel 1932. Il nome stesso del gruppo ne rappresenta ideologicamente anche il manifesto: nella macchina fotografica, f/64 è la più piccola apertura del diaframma, che permette di ottenere la massima profondità di campo e la migliore nitidezza dell’immagine sia in primo piano sia nella distanza.

La visualizzazione dell’immagine che si vuole ottenere, ancor prima dell’esposizione e della stampa, è ciò che Adams ritiene fondamentale nel creare fotografie che, nel suo caso, hanno lo scopo ultimo di riflettere ciò che si prova di fronte allo spettacolo straordinario della natura.

La wilderness è per lui uno stato della mente e del cuore, un diritto che va difeso dalle crescenti minacce costituite da fenomeni come il turismo di massa, l’espansione industriale e la diffusione del consumismo. Attivamente impegnato come ambientalista, Adams condurrà in prima persona numerose campagne mostrando, attraverso le sue fotografie, non tanto la realtà e le cause del crescente degrado quanto l’irrinunciabile meraviglia della natura incontaminata.

Flags of America

CIAC, Foligno

19 marzo - 10 luglio 2016

Vai alla mostra >
http://www.fondazionefotografia.org/wp-content/uploads/2016/03/white_GoldenGate-wpcf_500x378.jpg

Flags of America

I grandi autori americani degli anni '40/'70 in mostra.

15 dicembre | 7 aprile 2013

Vai alla mostra >
http://www.fondazionefotografia.org/wp-content/uploads/2013/07/misrach_slide2-wpcf_500x192.jpg

Ansel Adams

La Natura è il mio Regno

16 settembre | 29 gennaio 2012

Vai alla mostra >
http://www.fondazionefotografia.org/wp-content/uploads/2013/07/Ansel_Adams_Pinnacles_Alabama_Hills_Owens_Valley_California-wpcf_500x192.jpg

Ansel Adams

Pinnacles, Alabama Hills, Owens Valley, California, 1945
stampa alla gelatina d’argento
39,5 x 48 cm
© The Ansel Adams Publishing Rights Trust

Ansel Adams

Nevada Fall, Rainbow, Yosemite Valley, 1947
stampa alla gelatina d’argento
24 x 18,5 cm
© The Ansel Adams Publishing Rights Trust

Ansel Adams

Mt. Goode From North, North Cascades National Park, Washington, 1958
stampa alla gelatina d’argento
32.5 x 24 cm
© The Ansel Adams Publishing Rights Trust

Ansel Adams

Large Cottonwood Tree, Washington, 1958
stampa alla gelatina d’argento
33,5 x 26,5 cm
© The Ansel Adams Publishing Rights Trust

Ansel Adams

El Capitan, 1923 ca.
stampa alla gelatina d’argento
14 x 19 cm
© The Ansel Adams Publishing Rights Trust

Ansel Adams

Cypress, Pebble Beach, California, 1967
stampa alla gelatina d’argento
25,5 x 32, 5 cm
© The Ansel Adams Publishing Rights Trust

Ansel Adams

Redwoods, Bull Creek Flat, Northern California, 1960 ca.

stampa alla gelatina d’argento
24 x 29 cm
© The Ansel Adams Publishing Rights Trust

MASTER SULL’IMMAGINE CONTEMPORANEA

invia la tua candidatura per il
MASTER SULL’IMMAGINE CONTEMPORANEA
ENTRO IL 30 GIUGNO