FONDAZIONE
FOTOGRAFIA MODENA

Collezione Internazionale

GLI ARTISTI
A-D
E-H
I-L
M-P
R-W
Y-Ż
Barbara Probst
1964, München, Germania
Bio
Presente in mostre

Fin dagli esordi, l’artista tedesca Barbara Probst ha dedicato la sua ricerca fotografica ad analizzare i meccanismi di funzionamento del medium e a metterne in discussione gli elementi fondanti: dalla luce alla grana delle pellicole, fino ai ruoli del fotografo e dell’osservatore, passando dalle categorie di soggetto e oggetto. La moltiplicazione dei punti di vista nell’atto di rappresentare un evento è il filo conduttore della serie Exposure a cui appartiene l’opera entrata in collezione. Composti da due o più fotografie, realizzati in studio o in esterno combinando il controllo della progettazione alla casualità della strada, scattati con pellicole a colori o in bianco e nero e da altezze e prospettive diverse, gli “exposure” danno vita a immagini variegate, afferenti a tutti i possibili campi della fotografia – dall’amatoriale alla moda, dal documentario alla pubblicità – minando definitivamente il concetto di verità fotografica.

10 years old

2007-2017: il racconto del mondo nelle opere delle collezioni fotografiche della Fondazione Cassa di risparmio di Modena

11 marzo - 30 aprile 2017

Vai alla mostra >

Fotografia Contemporanea dall’Europa nord-occidentale

Tom Sandberg. Around Myself

18 settembre 2015 - 10 gennaio 2016

Vai alla mostra >

Barbara Probst

Exposure #6a, N.Y.C., Central Park,
06.04.01, 2:44 p.m., 2001
installazione di 5 stampe inkjet
ai pigmenti
70 x 105 / 105 x 70 cm ciascuna

© l’artista