Christoph Oeschger
1984, Zurigo, Svizzera
Bio
Presente in mostre

Le fotografie di Pragmatic solutions for Utopia sono state scattate nel 2010 a Zurigo, la città in cui Oeschger risiede, e a Budapest, in Ungheria, dove ha trascorso un periodo di sei mesi grazie ad un programma di scambio con la Moholy Nagy Academy. In entrambe le città si è soffermato sull’interazione tra luci e architettura sottolineando come tale relazione sia spesso foriera di cultura e ideologie. A Budapest, dove molti edifici vantano una storia secolare, l’architettura comunista non ha trovato largo spazio. Unica eccezione, la metropolitana, che nei suoi tunnel sotterranei ha visto nascere una nuova, moderna e visionaria architettura dalle promesse futuristiche. A Zurigo Oeschger ha notato un analogo utilizzo dell’illuminazione: oltre alla loro funzione primaria, le luci vengono utilizzate come ornamento, e – nella città elvetica quanto in quella mitteleuropea- conferiscono valore ideologico agli edifici.

International Departures 2011International Departures 2011

Gate 11, Special, Air

18 giugno | 31 luglio 2011

Vai alla mostra >