Cristina Serra
Bio
Presente in mostre

Novara, 1972.
Vive e lavora a Gallarate.

**PINK FRIDAY**

Esistono spazi realizzati per contenere specifiche relazioni sociali. Le persone, fascinate da una certa atmosfera, entrano in un reciproco rapporto, in quanto raccolgono percezioni simili. Nei locali d’intrattenimento, gli allestimenti degli spazi sviluppano la metafora del teatro. Oltre alla maschera, la messa in scena sociale implica
suoni, gesti, posture, costumi, accessori e scenografie. Accanto alle apparenze ambientali si collocano apparenze sociali e la mediazione tra le apparenze produce legami, con il luogo come tra gli individui. La persistenza dell’appariscenza presente in questi apparati, possiede un consistente valore estetico, ed esercita un potere reale nei fruitori di questi scenari, facilmente riscontrabile dalla pervasità dei suoi effetti comportamentali. Le raffinate ambientazioni sono progettate per suggestionare gli utilizzatori, suscitando il desiderio di impressionare l’immaginazione altrui con il potere della seduzione, nel gioco della finzione universale.

PrincipiantiPrincipianti

Di cosa parliamo quando parliamo d'amore?

13 settembre | 13 ottobre 2013

Vai alla mostra >

The Summer Show 2013 The Summer Show 2013

Commencement

4 luglio | 14 luglio 2013

Vai alla mostra >

The Summer Show 2012The Summer Show 2012

Mostra mid-term degli studenti del master sull'immagine contemporanea

27 giugno | 23 luglio 2012

Vai alla mostra >

Opere in mostra