FONDAZIONE
FOTOGRAFIA MODENA

Collezione Internazionale

GLI ARTISTI
A-D
E-H
I-L
M-P
R-W
Y-Ż
Daniel Naudé
1984, Città del Capo, Sudafrica
Bio
Presente in mostre

Daniel Naudé è nato nel 1984 a Città del Capo, dove vive e lavora.

A metà strada tra la documentazione e la rappresentazione allegorica, le sue fotografie compongono un catalogo di animali sudafricani. Come gli Afrikanis, cani liberi, discendenti da una razza che risale ai tempi degli antichi egizi e la cui evoluzione non ha mai subito alcuna influenza umana. Oppure l’Appaloosa, razza equina trapiantata in Sudafrica dagli europei ai tempi delle prime colonizzazioni. Imponenti e fieri, gli animali sembrano affermare una propria identità e l’appartenenza a un paesaggio: la terra sudafricana di cui essi sono parte integrante.

Entrato solo di recente nel sistema dell’arte, Daniel Naudé ha presentato i suoi lavori in occasione di Photokina a Colonia (2008), del Reportage Atri Festival (2010) e in una collettiva organizzata all’Helsinki Art Museum (2010).

10 years old

2007-2017: il racconto del mondo nelle opere delle collezioni fotografiche della Fondazione Cassa di risparmio di Modena

11 marzo - 30 aprile 2017

Vai alla mostra >

Strange Worlds

Opere dalla collezione

9 luglio - 6 settembre 2015

Vai alla mostra >

Breaking News

Fotografia contemporanea da Medio Oriente e Africa

27 novembre | 13 marzo 2011

Vai alla mostra >

Daniel  Naudé

Appaloosa horse in foa. Curry’s Post, KwaZulu-Natal, 23 October 2009, 2009
c-print
110 x 110 cm
© l’artista

Daniel  Naudé

Africanis 8. Barkly East, 5 July 2008, 2008
c-print
124 x 124 cm
© l’artista

Daniel  Naudé

Africanis 6. Strydenburg, 2 April 2008, 2008
c-print
124 x 124 cm
© l’artista

Daniel  Naudé

Africanis 4. Britstown, 5 June 2007, 2007
c-print
124 x 124 cm
© l’artista

Daniel  Naudé

Africanis 3. Strydenburg, 1 April 2008, 2008
c-print
124 x 124 cm
© l’artista

Daniel  Naudé

Africanis 12. Richmond, 4 April 2009, 2009
c-print
124 x 124 cm
© l’artista