FONDAZIONE
FOTOGRAFIA MODENA

Collezione Internazionale

GLI ARTISTI
A-D
E-H
I-L
M-P
R-W
Y-Ż
Dayanita Singh
1961, Nuova Dehli
Bio
Presente in mostre

Dalla fine degli anni ottanta, Dayqanita Singh ha lavorato per oltre un decennio come reporter, realizzando servizi sull’India per importanti testate internazionali. Guidata da un genuino interesse per le persone e da un profondo rispetto per qualsiasi ambiente sociale, ha affinato negli anni uno stile fotografico al contempo documentario e poetico, sempre più lontano dal linguaggio giornalistico.

**Myself Mona Ahmed**, qui presentato in un portfolio di ventun fotografie, è tra i più toccanti lavori dell’artista. Incaricata dal London Times di realizzare un servizio sugli eunuchi – in India un topos del giornalismo – Singh ha incontrato per la prima volta Mona nel 1989, nella comunità di Turkman Gate. Dopo averla fotografata per l’intera giornata si è vista costretta a distruggere il rullino: saputa la destinazione delle fotografie, Mona temeva di essere riconosciuta da alcuni famigliari a Londra. Questo
episodio è stato l’inizio di una lunga amicizia che negli anni ha visto mutare i rispettivi ruoli. Se all’inizio era Mona a proteggere Dayanita per le strade della città, la fotografa si troverà in seguito a svolgere un ruolo quasi materno. La storia di Mona ha infatti avuto risvolti difficili: da quando le è stata portata via Ayesha, la figlia adottiva, il rapporto con gli altri eunuchi è andato incrinandosi fino a che non ha lasciato la comunità per andare a vivere al cimitero, in una costruzione sopra la tomba dei suoi antenati. La
festosità chiassosa delle prime fotografie, lascia spazio nel susseguirsi degli scatti alla complessità di una persona straordinaria, in cui coesistono con gioia e dolore, maschile e femminile, forza e fragilità, solitudine e amore. La potenza della narrazione fotografica conferma quanto più volte asserito da
Singh: “Mona è uno dei regali più preziosi che mi ha donato la fotografia”.
Appartenenti a due mondi lontanissimi, in una società stratificata in classi come quella indiana, non avrebbero mai avuto modo di incontrarsi, se non grazie alla fotografia.

10 years old

2007-2017: il racconto del mondo nelle opere delle collezioni fotografiche della Fondazione Cassa di risparmio di Modena

11 marzo - 30 aprile 2017

Vai alla mostra >

Decimo Parallelo Nord

Fotografia contemporanea da India e Sudamerica

19 febbraio | 29 aprile 2012

Vai alla mostra >

Dayanita Singh
Myself Mona Ahmed, 1989-2001
portfolio di 21 fotografie
stampa ai sali d’argento virata al selenio
30,5 x 45,5 cm ciascuna
© l’artista

Dayanita Singh
Myself Mona Ahmed, 1989-2001
portfolio di 21 fotografie
stampa ai sali d’argento virata al selenio
30,5 x 45,5 cm ciascuna
© l’artista

Dayanita Singh
Myself Mona Ahmed, 1989-2001
portfolio di 21 fotografie
stampa ai sali d’argento virata al selenio
30,5 x 45,5 cm ciascuna
© l’artista

portfolio di 21 fotografie
stampa ai sali d’argento virata al selenio
30,5 x 45,5 cm ciascuna
© l’artista

Dayanita Singh
Myself Mona Ahmed, 1989-2001
portfolio di 21 fotografie
stampa ai sali d’argento virata al selenio
30,5 x 45,5 cm ciascuna
© l’artista

Dayanita Singh
Myself Mona Ahmed, 1989-2001
portfolio di 21 fotografie
stampa ai sali d’argento virata al selenio
30,5 x 45,5 cm ciascuna
© l’artista

Dayanita Singh
Myself Mona Ahmed, 1989-2001
portfolio di 21 fotografie
stampa ai sali d’argento virata al selenio
30,5 x 45,5 cm ciascuna
© l’artista

Dayanita Singh
Myself Mona Ahmed, 1989-2001
portfolio di 21 fotografie
stampa ai sali d’argento virata al selenio
30,5 x 45,5 cm ciascuna
© l’artista

Dayanita Singh
Myself Mona Ahmed, 1989-2001
portfolio di 21 fotografie
stampa ai sali d’argento virata al selenio
30,5 x 45,5 cm ciascuna
© l’artista

Dayanita Singh
Myself Mona Ahmed, 1989-2001
portfolio di 21 fotografie
stampa ai sali d’argento virata al selenio
30,5 x 45,5 cm ciascuna
© l’artista

Dayanita Singh
Myself Mona Ahmed, 1989-2001
portfolio di 21 fotografie
stampa ai sali d’argento virata al selenio
30,5 x 45,5 cm ciascuna
© l’artista

Dayanita Singh
Myself Mona Ahmed, 1989-2001
portfolio di 21 fotografie
stampa ai sali d’argento virata al selenio
30,5 x 45,5 cm ciascuna
© l’artista

Dayanita Singh
Myself Mona Ahmed, 1989-2001
portfolio di 21 fotografie
stampa ai sali d’argento virata al selenio
30,5 x 45,5 cm ciascuna
© l’artista

Dayanita Singh
Myself Mona Ahmed, 1989-2001
portfolio di 21 fotografie
stampa ai sali d’argento virata al selenio
30,5 x 45,5 cm ciascuna
© l’artista

Dayanita Singh
Myself Mona Ahmed, 1989-2001
portfolio di 21 fotografie
stampa ai sali d’argento virata al selenio
30,5 x 45,5 cm ciascuna
© l’artista

Dayanita Singh
Myself Mona Ahmed, 1989-2001
portfolio di 21 fotografie
stampa ai sali d’argento virata al selenio
30,5 x 45,5 cm ciascuna
© l’artista

Dayanita Singh
Myself Mona Ahmed, 1989-2001
portfolio di 21 fotografie
stampa ai sali d’argento virata al selenio
30,5 x 45,5 cm ciascuna
© l’artista

Dayanita Singh
Myself Mona Ahmed, 1989-2001
portfolio di 21 fotografie
stampa ai sali d’argento virata al selenio
30,5 x 45,5 cm ciascuna
© l’artista

Dayanita Singh
Myself Mona Ahmed, 1989-2001
portfolio di 21 fotografie
stampa ai sali d’argento virata al selenio
30,5 x 45,5 cm ciascuna
© l’artista

Dayanita Singh
Myself Mona Ahmed, 1989-2001
portfolio di 21 fotografie
stampa ai sali d’argento virata al selenio
30,5 x 45,5 cm ciascuna
© l’artista

portfolio di 21 fotografie
stampa ai sali d’argento virata al selenio
30,5 x 45,5 cm ciascuna
© l’artista