Filippo Barozzi
Bio
Presente in mostre

Bologna, 1987.
Vive e lavora a Bologna.

**THE CHIPPY**

I due consigli piu sinceri che si possono ricevere quando ci si avvicina alla pratica dello skate- board sono di non partire mai con l’idea di diventare un professionista, ma di essere onesti con sè stessi e divertirsi, e di non dimenticare mai le proprie origini.
Da questo presupposto nasce la mia ricerca sul mondo dello skate in Scozia, terra di antiche tradizioni e di guerrieri valorosi, temprati dal tempo inclemente di questa regione.
Queste caratteristiche si riuniscono ancora una volta nel particolare ambiente dello skate- board. Se consideriamo come punto di partenza il periodo di diffusione e affermazione di questo sport, gli anni ‘70, la Scozia è tra i primi paesi extra americani ad avere un movimento concreto fin dall’inizio, grazie a ragazzi intraprendenti e coraggiosi. Ancora adesso, benchè non più giovani, continuano a combattere per una maggiore diffusione di uno sport che affascina anche chi si limita al ruolo di spettatore e che porta con sè uno spirito di aggregazi- one non comune. Tante persone di tutte le età ed estrazione sociale formano gruppi locali che condividono una grande passione, che trasforma un asse di legno e quattro ruotine in molto piu di un giocattolo o un attrezzo, lo trasforma in una emozione da condividere.
Il luogo principale della mia ricerca è la città di Edinburgo, dove l’asfalto è di ruvida e antica pietra e la pioggia e l’umido dominano le condizioni. Nonostante questo la comunità di skater è ampia, attiva e fiorente e si esprime con un estro che trova radici all’interno dello skatepark, ma non si limita alle evoluzioni sulle rampe.
Il titolo del lavoro deriva dello slang locale. Identifica il cibo economico e sfizioso del furgon- cino sempre parcheggiato davanti allo skatepark di Saughton. Come le patatine fritte, lo skateboard è uno sport low-cost, che una volta cominciato non sazia mai. Allo stesso tempo la mia riceca fotografica non propone una veduta esaustiva, ma una serie di spunti sulla città attraverso lo sguardo di chi la vive su quattro ruote di poliuretano.

Baessa 1310. Lagorai Fotografato Baessa 1310. Lagorai Fotografato

4 studenti del Master per una mostra in Valsugana

20 luglio | 31 agosto 2013

Vai alla mostra >

The Summer Show 2013 The Summer Show 2013

Commencement

4 luglio | 14 luglio 2013

Vai alla mostra >

The Summer Show 2012The Summer Show 2012

Mostra mid-term degli studenti del master sull'immagine contemporanea

27 giugno | 23 luglio 2012

Vai alla mostra >

Opere in mostra