FONDAZIONE
FOTOGRAFIA MODENA

Collezione Internazionale

GLI ARTISTI
A-D
E-H
I-L
M-P
R-W
Y-Ż
Goddy Leye
1965 - 2011, Camerun
Bio
Presente in mostre

Goddy Leye è nato in Camerun nel 1965. Promotore dello sviluppo di una cultura artistica africana indipendente, decide dopo diversi periodi trascorsi a Londra e ad Amsterdam di vivere nei sobborghi di Douala, città nella quale è cresciuto. Con estrema ironia, le sue opere tra cui l’installazione The Beautiful Beast (2009), oppure il video We are the World (2004), presentato al termine del percorso di mostra, ridicolizzano gli stereotipi che l’Occidente ha avuto dell’Africa per anni: l’idea di un paese popolato da esseri esotici che, incapaci di garantirsi un autonomo sviluppo capitalistico, subiscono i peggiori flagelli naturali, necessitando il nostro benevolo aiuto.

Il suo lavoro è stato presentato al Museum für Gegenwartskunst di Bale, in Svizzera (2000), alla Biennale di San Paolo (2002), all’SBK di Amsterdam (2003), al Centre Pompidou di Parigi (2006).

10 years old

2007-2017: il racconto del mondo nelle opere delle collezioni fotografiche della Fondazione Cassa di risparmio di Modena

11 marzo - 30 aprile 2017

Vai alla mostra >

Strange Worlds

Opere dalla collezione

9 luglio - 6 settembre 2015

Vai alla mostra >

Breaking News

Fotografia contemporanea da Medio Oriente e Africa

27 novembre | 13 marzo 2011

Vai alla mostra >

Goddy Leye

The Beautiful Beast, 2009
video installazione

box in legno, semi di sesamo, video, bianco e nero sonoro
5’06’’
© l’artista

Goddy Leye

We Are The World, 2004
video, colore, sonoro
4’52”
© l’artista

MASTER SULL’IMMAGINE CONTEMPORANEA

invia la tua candidatura per il
MASTER SULL’IMMAGINE CONTEMPORANEA
ENTRO IL 30 GIUGNO