FONDAZIONE
FOTOGRAFIA MODENA

Collezione Internazionale

GLI ARTISTI
A-D
E-H
I-L
M-P
R-W
Y-Ż
Harry Callahan
1912-1992, Detroit
Bio
Presente in mostre

Harry Callahan è considerato uno dei grandi innovatori della fotografia moderna.
Membro del circolo amatoriale Detroit Photo Guild, nel 1941 partecipa ad un workshop con Ansel Adams. Durante il corso Adams presenta, oltre alle sue fotografie, anche quelle di Alfred Stieglitz, che colpiscono Callahan a punto da indurlo a trasformare la passione della fotografia in un progetto di vita. La determinazione e la curiosità di sperimentare tecniche e approcci, sia in fase di ripresa sia durante la stampa, imprimono al suo lavoro una spinta tale che, quando cinque anni dopo mostrerà il suo portfolio a Stieglitz, ne incontrerà il pieno entusiasmo.
Nel 1946 il fondatore dell’ Institute of Design di Chicago, László Moholy-Nagy, offre a Callahan una cattedra in fotografia. All’interno di questo ambiente, Callahan ha l’occasione di confrontarsi con le idee del Bauhaus, di stringere legami con personalità di rilievo – come il fotografo Aaron Siskind, l’architetto Ludwig Mies van der Rohe e l’artista Hugo Weber – e di sviluppare ulteriormente il suo corpus di opere.
Tra il 1947 e il 1960 realizza uno straordinario numero di ritratti che hanno come soggetto la moglie Eleanor: da sola o in compagnia della figlia Barbara, nell’intimità domestica o all’aperto, Callahan fotografa Eleanor in svariati atteggiamenti e contesti, utilizzando attrezzature, tecniche e approcci differenti. Sebbene la fotografia sia per lui uno strumento da rivolgere innanzitutto verso la propria vita, verso persone, strade, edifici che ne fanno parte per comprenderli sempre più a fondo, anche le immagini che realizza nei viaggi in Europa e Sud America della fine degli anni cinquanta mettono in luce l’eleganza essenziale del suo stile fotografico. Cuzco, Peru rivela la pulizia del suo sguardo, il rigore nel gestire la luce, le forme e la composizione delle immagini, l’accuratezza della stampa, che ottiene spesso attraverso un meticoloso lavoro in camera oscura.

Terre di Uomini

27 ottobre 2017 - 7 gennaio 2018

Vai alla mostra >

10 years old

2007-2017: il racconto del mondo nelle opere delle collezioni fotografiche della Fondazione Cassa di risparmio di Modena

11 marzo - 30 aprile 2017

Vai alla mostra >

Flags of America

CIAC, Foligno

19 marzo - 10 luglio 2016

Vai alla mostra >

Flags of America

I grandi autori americani degli anni '40/'70 in mostra.

15 dicembre | 7 aprile 2013

Vai alla mostra >

Harry Callahan

Cuzco, Peru, 1974
stampa alla gelatina d’argento
25 x 25,5 cm
© The Estate of Harry Callahan, Courtesy Pace/MacGill Gallery, New York