FONDAZIONE
FOTOGRAFIA MODENA

Collezione Internazionale

GLI ARTISTI
A-D
E-H
I-L
M-P
R-W
Y-Ż
Hrair Sarkissian
1973, Damasco, Siria
Bio
Presente in mostre

Hrair Sarkissian è nato a Damasco nel 1973 da una famiglia armena.

Spinto dalla necessità di approfondire le proprie origini, intraprende numerosi viaggi in Armenia. Ciò che maggiormente lo colpisce è la profonda frattura tra l’immagine sicura e fiera della “Madre Armenia”, costruita nel tempo dalla retorica della diaspora, e la realtà di un paese impegnato a lottare per la sopravvivenza e a fare i conti con le rovine del sistema sovietico. A cavallo tra evocazione poetica e documentazione, i paesaggi descritti da Sarkissian sono deserti, come colpiti da una catastrofe naturale o da un disastro provocato dall’uomo, sospesi tra due differenti dimensioni.

Sarkissian ha esposto le sue opere ai Rencontres d’Arles (2004), allo State Museum of Contemporary Art di Salonicco (2008), alla Biennale di Istanbul (2009).

10 years old

2007-2017: il racconto del mondo nelle opere delle collezioni fotografiche della Fondazione Cassa di risparmio di Modena

11 marzo - 30 aprile 2017

Vai alla mostra >

Breaking News

Fotografia contemporanea da Medio Oriente e Africa

27 novembre | 13 marzo 2011

Vai alla mostra >

Hrair Sarkissian
Untitled, 2007
dalla serie “In Between”
stampa inkjet ai pigmenti
120 x 175 cm
© l’artista

Hrair Sarkissian
Untitled, 2007
dalla serie “In Between”
stampa inkjet ai pigmenti
120 x 175 cm
© l’artista

Hrair Sarkissian
Untitled, 2007
dalla serie “In Between”
stampa inkjet ai pigmenti
120 x 175 cm
© l’artista