FONDAZIONE
FOTOGRAFIA MODENA

Collezione Italiana

GLI ARTISTI
A-D
F-J
L-P
R-V
Irene Pinardi
1988, Ponte dell'Olio (PC)
Bio
Presente in mostre

Laureata in Pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna, con una tesi sull’ “errore fotografico” come mezzo di sperimentazione nella pratica artistica, Irene Pinardi ha completato nel 2015 il Master di alta formazione sull’immagine contemporanea di Fondazione Fotografia Modena.

La sua installazione “Madeleine per due” (2015) – composta da un video, un testo e una teca di vetro contenente una scatoletta di latta – prende come idea di partenza un ricordo infantile della madre, che l’artista rimette in scena attraverso il gesto di una mano che gratta un muro, raccogliendo la polvere in una scatoletta di caramelle Tabù. Presentata in un loop incessante, l’azione vuol essere allo stesso tempo la rievocazione di una memoria personale e un atto di adulta consapevolezza, riappacificazione e costruzione di una nuova identità, evocazione di una proiezione mentale labile ed eterea.

Irene Pinardi
Madeleine per due, 2015
particolare dell’installazione
still da video

Irene Pinardi
Madeleine per due, 2015
particolare dell’installazione