FONDAZIONE
FOTOGRAFIA MODENA

Collezione Internazionale

GLI ARTISTI
A-D
E-H
I-L
M-P
R-W
Y-Ż
Ivan Moudov
1975, Sofia, Bulgaria
Bio
Presente in mostre

Ivan Moudov, nonostante la giovane età – nato a Sofia nel 1975 – si muove nel mondo artistico con estrema disinvoltura. Con tono provocatorio, il suo lavoro ha come oggetto primario proprio il sistema dell’arte, indagando la natura stessa dell’opera artistica – spesso al limite tra originalità, citazione e vero e proprio furto – o denunciando lo scarso sostegno rivolto agli artisti dalle istituzioni del suo Paese (tuttora privo di un museo nazionale di arte contemporanea). In Already Made 5 (One Week Coffee) del 2007 è la figura del critico d’arte ad essere messa ironicamente in discussione: indicatori del suo percorso artistico non sono i pareri di illustri curatori, ma le predizioni di un chiromante che analizza i fondi di caffè da lui raccolti e fotografati per sette giorni consecutivi.

Ivan Moudov ha partecipato alla Biennale di Venezia e a Manifesta, oltre a mostre organizzate alla Kunsthaus di Dresda e alla Essl Collection di Vienna.

Storia Memoria Identità

Fotografia contemporanea dall'Est Europa

12 dicembre | 21 marzo 2010

Vai alla mostra >

Ivan Moudov

dalla serie “Already Made 5 (One Week Coffee Self-portraits)”, 2007
stampa digitale
32 x 23,5 cm
© l’artista

Ivan Moudov

dalla serie “Already Made 5 (One Week Coffee Self-portraits)”, 2007
stampa digitale
32 x 23,5 cm
© l’artista

Ivan Moudov

dalla serie “Already Made 5 (One Week Coffee Self-portraits)”, 2007
stampa digitale
32 x 23,5 cm
© l’artista

Ivan Moudov

dalla serie “Already Made 5 (One Week Coffee Self-portraits)”, 2007
stampa digitale
32 x 23,5 cm
© l’artista

Ivan Moudov

dalla serie “Already Made 5 (One Week Coffee Self-portraits)”, 2007
stampa digitale
32 x 23,5 cm
© l’artista

Ivan Moudov

dalla serie “Already Made 5 (One Week Coffee Self-portraits)”, 2007
stampa digitale
32 x 23,5 cm
© l’artista

Ivan Moudov

dalla serie “Already Made 5 (One Week Coffee Self-portraits)”, 2007
stampa digitale
32 x 23,5 cm
© l’artista