FONDAZIONE
FOTOGRAFIA MODENA

Collezione Internazionale

GLI ARTISTI
A-D
E-H
I-L
M-P
R-W
Y-Ż
Mounir Fatmi
1970, Tangeri, Marocco
Bio
Presente in mostre

Mounir Fatmi vive e lavora a Parigi. Da una posizione di esilio si relaziona in modo critico sia nei confronti della sua cultura natale sia verso la politica globale, delineando una mappatura delle diverse manifestazioni del potere e della violenza. Il suo video Bad connection (2005) gioca su alcuni clichè dell’immagine contemporanea legata al Medio Oriente la cintura esplosiva, i prigionieri incappucciati e torturati, i bagliori notturni delle esplosioni rimettendo però continuamente in discussione il significato precostituito di ciò che viene esposto allo sguardo: tra suono e immagine non c’è infatti corrispondenza e l’ambiguità della rappresentazione conduce a nuove possibili letture.
Le opere di Fatmi sono state presentate al Migros Museum für Gegenwartskunst a Zurigo (2003), al Moderna Museet di Stoccolma e al Mori Art Museum di Tokyo (2006), al Centre Pompidou di Parigi (2008).

10 years old

2007-2017: il racconto del mondo nelle opere delle collezioni fotografiche della Fondazione Cassa di risparmio di Modena

11 marzo - 30 aprile 2017

Vai alla mostra >

Breaking News

Fotografia contemporanea da Medio Oriente e Africa

27 novembre | 13 marzo 2011

Vai alla mostra >

Mounir Fatmi,
Bad Connection, 2005
video, colore, sonoro
15’22’’
© l’artista

Mounir Fatmi,
Bad Connection, 2005
video, colore, sonoro
15’22’’
© l’artista

Mounir Fatmi,
Bad Connection, 2005
video, colore, sonoro
15’22’’
© l’artista

Mounir Fatmi,
Bad Connection, 2005
video, colore, sonoro
15’22’’
© l’artista

Mounir Fatmi,
Bad Connection, 2005
video, colore, sonoro
15’22’’
© l’artista

Mounir Fatmi,
Bad Connection, 2005
video, colore, sonoro
15’22’’
© l’artista

Mounir Fatmi,
Bad Connection, 2005
video, colore, sonoro
15’22’’
© l’artista

Mounir Fatmi,
Bad Connection, 2005
video, colore, sonoro
15’22’’
© l’artista

Mounir Fatmi,
Bad Connection, 2005
video, colore, sonoro
15’22’’
© l’artista

Mounir Fatmi,
Bad Connection, 2005
video, colore, sonoro
15’22’’
© l’artista

Mounir Fatmi,

Black screen, 2011

15 videocassette vuote montate su lastra e incorniciate, ed.3/15, 60 x 52cm

© l’artista