FONDAZIONE
FOTOGRAFIA MODENA

Collezione Internazionale

GLI ARTISTI
A-D
E-H
I-L
M-P
R-W
Y-Ż
Pieter Hugo
1976, Città del Capo, Sudafrica
Bio
Presente in mostre

Pieter Hugo è nato nel 1976 a Città del Capo, dove vive e lavora. Di formazione reportagistica, si allontana dal fotogiornalismo per concentrarsi su progetti di più ampio respiro, volti a indagare specifiche realtà sociali in diversi paesi africani, soffermandosi spesso sui temi dell’identità e dell’alterità. Il progetto The Hyena Men Series II (2007) ritrae una comunità di domatori di iene nigeriani, che da generazioni si tramanda i segreti per addomesticare animali selvatici e benché descritta dai media come insieme di ladri e poco di buono ancora oggi viaggia nei villaggi vendendo amuleti ed esibendosi al pubblico.
Vincitore proprio con questa serie fotografica del Word Press Award nel 2006, Hugo ha presentato i suoi progetti alla Biennale di San Paolo, al Forma di Milano, alla Tate Modern di Londra.

10 years old

2007-2017: il racconto del mondo nelle opere delle collezioni fotografiche della Fondazione Cassa di risparmio di Modena

11 marzo - 30 aprile 2017

Vai alla mostra >

Strange Worlds

Opere dalla collezione

9 luglio - 6 settembre 2015

Vai alla mostra >

Destini/Storie/Vite

Fotografie dalla collezione Fondazione Cassa di Risparmio di Modena al CAMeC di La Spezia

11 luglio - 31 agosto 2014

Vai alla mostra >

Breaking News

Fotografia contemporanea da Medio Oriente e Africa

27 novembre | 13 marzo 2011

Vai alla mostra >

Pieter Hugo

Jatto with Mainasara, Ogere-Remo, Nigeria, 2007
dalla serie “Gadawan Kura – The Hyena Men Series II”
c-print
172,5 ✕ 172,5 cm
© l’artista

Pieter Hugo

Abdullahi Mohammed with Gumu, Ogere-Remo, Nigeria, 2007
dalla serie “Gadawan Kura – The Hyena Men Series II”
c-print
172,5 ✕ 172,5 cm
© l’artista