FONDAZIONE
FOTOGRAFIA MODENA

Collezione Internazionale

GLI ARTISTI
A-D
E-H
I-L
M-P
R-W
Y-Ż
Trine Søndergaard
1972, Copenaghen, Danimarca
Bio
Presente in mostre

Capace di spaziare dalla fotografia documentaria allo stile diaristico, sino alla fotografia concettuale, negli ultimi anni Søndergaard ha concentrato il proprio lavoro sui generi del paesaggio e del ritratto. A questo secondo genere appartengono le opere della serie Monochrome Portraits entrate in collezione. Particolare è l’approccio che Søndergaard riserva al genere: i suoi soggetti vengono spesso ritratti da dietro o di profilo, ma in ogni caso i loro occhi non sono mai rivolti alla macchina fotografica. In questi ritratti monocromi l’immagine di ogni persona, colta nel proprio isolamento contemplativo, è connotata da una specifica tonalità scura che dalla superficie fotografica si espande fino alla cornice, dipinta a mano. Anche se scelti dalle persone fotografate, i colori non svelano nulla su di loro ma contribuiscono ad aumentare il senso di raccoglimento e meditazione che in fondo è il vero oggetto dell’opera.

10 years old

2007-2017: il racconto del mondo nelle opere delle collezioni fotografiche della Fondazione Cassa di risparmio di Modena

11 marzo - 30 aprile 2017

Vai alla mostra >

Fotografia Contemporanea dall’Europa nord-occidentale

Tom Sandberg. Around Myself

18 settembre 2015 - 10 gennaio 2016

Vai alla mostra >

Trine Søndergaard

Monochrome Portraits #01, 2009
stampa inkjet ai pigmenti
60 x 60 cm

© l’artista

Trine Søndergaard

Monochrome Portraits #02, 2009
stampa inkjet ai pigmenti
60 x 60 cm

© l’artista

Trine Søndergaard

Monochrome Portraits #03, 2009
stampa inkjet ai pigmenti
60 x 60 cm

© l’artista