FONDAZIONE
FOTOGRAFIA MODENA

Collezione Internazionale

GLI ARTISTI
A-D
E-H
I-L
M-P
R-W
Y-Ż
Wolfgang Tillmans
1968, Remscheid, Germania
Bio
Presente in mostre

Prima ancora di fotografare, Tillmans si avvicina al mondo delle immagini manipolando con una fotocopiatrice materiali tratti da riviste e quotidiani. Le sue immagini degli anni ’80 raccontano le subculture giovanili e i loro contesti: dai Gay Pride al mondo dei club e della techno. Composta da fotografie di strada, ritratti, still life e paesaggi, la sua intera opera assume la forma di un flusso in continua evoluzione che si rinnova grazie alla natura aperta e mai statica delle immagini. Le fotografie entrate in collezione sono emblematiche della varietà sperimentale di Tillmans che negli ultimi decenni ha sondato la materialità della fotografia, i processi chimici e i suoi aspetti formali, utilizzando anche pratiche off camera. In particolare Conquistador III appartiene alle edizioni speciali realizzate a partire da immagini uniche poi rifotografate, esito di incidenti o di errori provocati dalla luce o dai reagenti chimici nel processo di stampa. La più recente Lux, invece, testimonia il suo ritorno alla figurazione.

10 years old

2007-2017: il racconto del mondo nelle opere delle collezioni fotografiche della Fondazione Cassa di risparmio di Modena

11 marzo - 30 aprile 2017

Vai alla mostra >

Fotografia Contemporanea dall’Europa nord-occidentale

Tom Sandberg. Around Myself

18 settembre 2015 - 10 gennaio 2016

Vai alla mostra >

Wolfgang Tillmans

Red Eclipse, 2000
c-print in cornice d’artista
44 x 34 cm

© l’artista

Wolfgang Tillmans

Conquistador III, 2000
c-print in cornice d’artista
64,5 x 54 cm

© l’artista

Wolfgang Tillmans

Lux, 2009
stampa inkjet con cornice d’artista
34 x 44 cm

© l’artista