Andrea
Abati

1952, Prato

Nasce a Prato nel 1952, dove vive e lavora. Si occupa di fotografia dalla fine degli anni ’70. Fin dagli anni ‘80 interviene attivamente nel dibattito culturale italiano partecipando a mostre, organizzando seminari e incontri con importanti fotografi italiani ed europei diffondendo la cultura della Fotografia Italiana di paesaggio. Parallelamente insegna fotografia in diversi istituti privati.
Ha al suo attivo numerose mostre personali e collettive in Italia, Francia, Austria, Belgio, Germania, USA, Canada.

Seminari

Fotografia notturna: tra soggettività e oggettività

7 e 8 febbraio 2014