Claudia
D’Alonzo

Ricercatrice, docente e curatrice indipendente. È PhD in Audiovisual Studies, docente presso l’Accademia di Brera a Milano, l’Accademia di Belle Arti di Bergamo e del Master di Master di Alta Formazione sull’Immagine Contemporanea di Fondazione Fotografia Modena. Tra i suoi interessi di lavoro e ricerca: audiovisivo espanso; fenomeni della rete; percezione, corpo e tecnologie.

Ha collaborato con musei, gallerie, centri d’arte e festival di arti elettroniche internazionali tra i quali: Aiep (Milano, IT); Cimatics (Bruxelles, BG); Contrasto (Roma, IT); Careof/DOCVA (Milano, IT); GAMeC (Bergamo, IT); Galleria Sala1 (Roma, IT); Fondazione Forma (Milano, IT); Fondazione Musica per Roma (Roma , IT); Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea (Roma, IT); Invideo (Milano, IT); Linecheck (Milano, IT); FilmForum (Udine, IT); Moleskine Foundation (Milano, IT); MAGIS – International Film Studies Spring School (Gorizia, IT); Live!iXem (Palermo, IT); MLAC Museo Laboratorio d’Arte Contemporanea (Roma, IT); NT Gallery / IMAGINARIUM (Lodz, PL); SWARM Hybrid Design Lab. Ha partecipato a talk, conferenze, seminari, formazioni a cura di organizzazioni quali: MuFoCo (Cinisello Balsamo, IT); IED (Milano, IT); Gamec (Bergamo, IT); Fondazione Cariplo (Milano, IT); NABA (Milano, IT); IUAV (Venezia, IT); Politecnico (Milano, IT); Rehina Sofia (Madrid, IT); Studio Museo Francesco Messina (Milano, IT); Subtle Technologies (Toronto, CA); Touring Club Italiano (IT).

Ha scritto per doppiozero, Exibart, Luxflux, Motherboard, Alfabeta2, Digicult, anche come membro dell’advisory board, e pubblicato all’interno di pubblicazioni edite da Mimesis International e Amsterdam University Press. E’ stata docente e visiting professor presso: DAMS Università di Udine e Gorizia; IED Milano; NABA – Nuova Accademia di Belle Arti di Milano; Accademia di Belle Arti di Verona.





DOCENTI ANNO ACCADEMICO 2018-2019

DOCENTI DAL 2011