Fikret
Atay

1976, Turchia

Fikret Atay è nato nel 1976 a Batman, una piccola città curda situata a sud dell’Anatolia, in Turchia, dove vive e lavora. La qualità semplice dei suoi video, realizzati con telecamera a mano, riflette l’urgenza di autenticità che muove l’artista, interessato a raccontare la realtà in cui vive. Atay colleziona frammenti di quotidianità, soffermandosi sui punti di contatto tra il mondo tradizionale egli effetti del progresso. Lo slancio verso la modernità è al centro del video GOOAALL!! (2007), metaforicamente rappresentata da una strada asfaltata su cui gioca a pallone un gruppo di ragazzini. Anche un anziano signore aspira a prendere parte all’entusiasmo generale, ma a modo suo: prende la palla e mira dritto verso la porta, il suo tiro è contro di noi.

Nonostante la giovane età, Atay ha presentato le sue opere al Bonner Kunstverein, alla Biennale di Lione e di Istanbul, al SFMOMA di San Francisco, alla Tate Modern di Londra.





DOCENTI ANNO ACCADEMICO 2018-2019

DOCENTI DAL 2011