Fulvio
Chimento

Nato a Roma nel 1979, si laurea in Arte Moderna con Antonio Pinelli presso l’Università degli Studi di Pisa, frequentando i corsi di Arte Contemporanea con Fabrizio D’Amico. La sua ricerca critica si interessa alle molteplici forme della comunicazione artistica, dalla poesia alle arti figurative, con l’obiettivo di far emergere la problematicità del reale. Nel 2009, grazie al progetto espositivo site-specific Risk-Art! (allestito presso le ex Fonderie Riunite di Modena), è uno dei vincitori del concorso per giovani critici “A cura di…”, indetto dalla Regione Emilia Romagna e dal Ministero dei Beni Culturali. Nel 2010 si segnalano le sue collaborazioni con le riviste Arskey, Drome Magazine, Inside Art. Nello stesso anno cura la VII edizione di Gemine:Muse presso il Museo Civico-Etnologico di Modena e il Premio Starting Point per conto dell’Accademia di Belle Arti di Ravenna, presso il Museo Carlo Zauli di Faenza. Dal 2012 è il principale referente del progetto video “Spazio Arte”, che promuove un lavoro di documentazione teso a creare un archivio filmico sugli artisti italiani contemporanei. Tra i documentari realizzati: Limes, su Andrea Chiesi, Impossibili restauri, su Franco Guerzoni, e Come una cover, su Wainer Vaccari. Nello stesso anno organizza la residenza d’artista dal titolo “Italia-Oriente”, che dal 2012 si svolge presso l’Ashram Joytinat (AN); nel corso delle ultime tre edizioni hanno partecipato: Umberto Chiodi, Jean-Baptiste Maitre, Chiara Pergola, Valerio Giacone, Jacopo Mandich, Noa Pane. Nel 2013 cura la collettiva ART MOB presso lo Spazio Icarus (ex stabilimento Maramotti) a Reggio Emilia, tra gli artisti invitati: Andrea Chiesi e Cuoghi Corsello. Nel 2014 cura la mostra dal titolo DADO. Sinopie di un writer al Musée de l’OHM presso il Museo civico Medioevale di Bologna, oltre a Glorya P. – Dispositivo di visibilità in occasione del Festivalfilosofia di Modena, e Quadreria, personale del pittore Davide La Rocca presso la galleria Guidi&Shoen di Genova. Nel 2014 pubblica Arte italiana del terzo millennio (Mimesis Edizioni – Milano), volume che viene presentato al MART di Rovereto, al DAMS di Bologna, al Museo MAR di Ravenna, e ancora in spazi pubblici e privati a Bruxelles, Milano, Roma, Cremona, Modena, Padova e Pietrasanta.





DOCENTI ANNO ACCADEMICO 2018-2019

DOCENTI DAL 2011