Simon
Njami

È un curatore, docente, critico d’arte e scrittore indipendente che vive e lavora a Parigi.  Co-fondatore e capo redattore della rivista Revue Noire, un periodico di arte contemporanea africana ed extra-occidentale. Njami è stato direttore artistico della Biennale di fotografia di Bamako per dieci anni e ha co-curato il primo padiglione africano alla 52° Biennale di Venezia (2007). Ha inoltre curato numerose esibizioni e mostre di arte e fotografia contemporanea, incluse Africa Remix (2004/2007) e la prima African Art Fair, tenutasi a Johannesburg nel 2008. La sua nuova mostra, The Divine Comedy, ha iniziato un tour internazionale al MMK (Museum fur Moderne Kunst) di Fracoforte nel 2014 e ha proseguito allo SCAD Museum of Art (Savannah, USA, 2014) e allo Smithsonian Museum of African Art (Washington DC, USA, 2015). Dirige inoltre la master class in fotografia Pan African, un progetto concepito insieme al Goethe Institute, oltre ad essere direttore artistico della Donwahi Foundation in Costa d’Avorio, consulente della Sindika Dokolo Collection e segretario della giuria specializzata dei World Press photography awards.

Seminari

At work – Taccuini d’artista

4 - 5 - 6 marzo 2016

Dalla videoteca







DOCENTI ANNO ACCADEMICO 2018-2019

DOCENTI DAL 2011