FONDAZIONE
FOTOGRAFIA MODENA

Archivi Storici

I FONDI
A-P
S-T
Fondo Carbonieri
Descrizione
Presente in mostre

Il Fondo è composto da 5.300 fotografie tra positivi, negativi, diapositive stereoscopiche e numerosissime Autochrome scattate dal 1910 al 1940 da Francesco Carbonieri. Le immagini, spesso raccolte in album, documentano per lo più i viaggi in automobilecompiuti dal fotoamatore Francesco Carbonieri insieme alla moglie in Italia e in Europa , oltre a alcuni momenti di svago e di vita familiare scattati a Modena nelle diverse residenze della famiglia.

Fa eccezione una scatola contenente negativi con immagini di accampamenti militari scattate probabilmente in Libia e risalenti quasi certamente alla partecipazione di Francesco alle operazioni della Prima Guerra Mondiale con il grado di Ufficiale. E’ inoltre conservato un baule contenente un discreto numero di carte non impressionate e alcuni prodotti chimici usati per la lavorazione delle fotografie di inizio Novecento.

Il fondo, acquistato dall’Associazione Raccolte Fotografiche Modenesi Panini nel 2004 dagli eredi Carbonieri, oggi è di proprietà della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena.

ARTISTI PRESENTI
> Francesco Carbonieri


Francesco Carbonieri

Modena, anni Dieci

gelatina al bromuro d’argento, 6 x 9 cm

©Fondazione Cassa di Risparmio di Modena

Francesco Carbonieri

Nizza, 1910

gelatina al bromuro d’argento, 8 x 11 cm

©Fondazione Cassa di Risparmio di Modena

Francesco Carbonieri

Benzinaie, anni Venti
gelatina al bromuro d’argento, 80 x 107 mm

© Fondazione Cassa di Risparmio di Modena

Francesco Carbonieri,

Io e Clementina, 1915-1918,

negativo su pellicola, 10×15 cm

© Fondo Carbonieri, Fondazione Cassa di Risparmio di Modena