Master

Didattica

La prima parte di ogni anno, tra ottobre e dicembre, è riservata alle lezioni e ai laboratori, una serie di corsi teorici e pratici concentrati dal lunedì al giovedì. Affidati a un corpo docente di fama internazionale, affrontano argomenti che spaziano dalla storia della fotografia e del video alla progettazione di un lavoro personale di ricerca, dai fondamenti di cultura visuale allo sviluppo delle principali pratiche artistiche contemporanee.

La seconda parte dell’anno, da gennaio a giugno, è invece strutturata attraverso workshop e seminari, che si svolgono in forma intensiva e a cadenza periodica nei fine settimana. I seminari privilegiano una modalità dialogica orientata al confronto e alla discussione, mentre i workshop coinvolgono attivamente gli studenti nella realizzazione di nuovi progetti creativi.

Per la realizzazione delle proprie ricerche gli studenti hanno a disposizione le numerose facilities presenti nella struttura (camera oscura, sala di posa attrezzata per la ripresa video e fotografica, computer lab). Possono inoltre accedere a una biblioteca specializzata e lavorare a contatto con le opere originali che compongono le collezioni di Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e i diversi archivi in deposito. All’interno della sede didattica è presente un atelier da utilizzare come spazio espositivo e di lavoro. Il master offre inoltre convenzioni agevolate con laboratori di stampa e fornitori specializzati.

A completamento dell’attività formativa è prevista la partecipazione a conferenze, artist talk, trasferte formative, visite guidate e ad altre attività organizzate da Fondazione Fotografia Modena. All’interno del programma di promozione e valorizzazione dei migliori lavori realizzati dagli studenti è inoltre prevista la partecipazione a residenze d’artista presso importanti istituzioni italiane, europee ed extraeuropee.

Gli esiti delle ricerche condotte durante il biennio sono presentate all’interno della principale sede espositiva di Fondazione Fotografia Modena in occasione della mostra annuale The Summer Show, accompagnata da un relativo catalogo.

Corsi di base

Storia
della
fotografia
e
della
video
arte

Una prima parte storica sulla fotografia dall’800 ad oggi, con particolare riferimento al contemporaneo, e una seconda parte divisa per questioni chiave. Introduzione alla storia della video arte.

1° anno di corso

La fotografia dalle origini all’affermazione del “moderno”. 1800 - 1950

Emanuela Sesti

1° anno di corso

La fotografia contemporanea. Dal secondo dopoguerra agli anni Novanta

Roberta Valtorta

1° anno di corso

Cosa mette l’immagine in movimento? Breve introduzione alla storia della video arte

Julia Draganović
Claudia Löffelholz

2° anno di corso

Storia della fotografia. Dagli anni Novanta ad oggi

Sara Dolfi Agostini

Cultura
visuale

Teoria e metodi della ricerca visuale; media studies; communication studies; sociologia e antropologia visuale

1° anno di corso

Cultura visuale

Claudio Baraldi
Vittorio Iervese
Silvio Grasselli

Progettazione

Il corso si configura come un esercizio in progress di tutte le pratiche artistiche legate al linguaggio delle immagini durante il quale lo studente, passo dopo passo, arriverà alla costruzione di un proprio lavoro.

Verranno inoltre presi in esame artisti moderni e contemporanei che con il loro lavoro hanno influenzato le tendenze ultime in campo internazionale.

Fondamentale sarà il confronto costante dello studente con la classe e con il docente, al fine di sviluppare un personale stile che sia sintesi di contenuto e forma.

1° e 2° anno di corso

Progettazione

Filippo Maggia

Iconografia

Elementi di: storia dell’arte, arti performative, architettura, cinema, multimedia.

2° anno di corso

Cinema

Vittorio Iervese
Silvio Grasselli

Pratiche
artistiche

Storia dei metodi e delle tecniche; elementi di fotografia analogica e digitale, video.

1° anno di corso

Ruolo e responsabilità dell'artista. Riflessioni e azioni

Adrian Paci

2° anno di corso

Fotografia

Mustafa Sabbagh

1° anno di corso

Site specific, oltre la permanenza dello sguardo

Mario Cresci

1° anno di corso

Camera oscura e stampa tradizionale fine art

Gianni Ferrero Merlino

2° anno di corso

Photography as constructed real

Fatma Bucak

2° anno di corso

Il lavoro come identità dell'autore

Andrea Botto

2° anno di corso

Intuire e declinare la forma: materiali, processi, sperimentazioni

Pino Musi

2° anno di corso

Other spaces. Videomaking

Niklas Goldbach

Laboratori

1° anno di corso

Leggere le immagini

Eleonora Quadri

1° anno di corso

The duotone eye: la fotografia analogica

Tiziano Rossano Mainieri

1° anno di corso

Antiche tecniche di stampa

1° anno di corso

Leggere la luce: tecniche fotografiche in studio

Luca Monaco

1° anno di corso

Post-produzione e stampa

Angelo Iannone

1° anno di corso

Riprese e montaggio video

Pongofilms

1° anno di corso

L'arte di fotografare le idee. Tutorial teorico cross-disciplinare

Clara Madaro

2° anno di corso

I materiali contemporanei per la fotografia





Workshop e Seminari

Seminario 1° e 2° anno

14 - 15 dicembre 2016

Fotografia contemporanea in Asia e Estremo Oriente – con Michiko Kasahara




MASTER SULL’IMMAGINE CONTEMPORANEA

invia la tua candidatura per il
MASTER SULL’IMMAGINE CONTEMPORANEA
ENTRO IL 30 GIUGNO