16 giugno - 17 luglio 2016

Claudio Gobbi


Claudio Gobbi

Armenie Ville

Armenie ville è un progetto di foto-installazione e libro d’artista concepito da Claudio Gobbi a Parigi nel 2007 durante una residenza presso la Cité Internationale des Arts, in coincidenza con l’Anno dell’Armenia in Francia.
Le immagini in mostra costituiscono una selezione da una serie che raffigura 120 chiese armene presenti in oltre 25 paesi, in un flusso territoriale continuo che dall’Europa occidentale giunge in Russia, Medio Oriente e nell’Armenia
caucasica. In parte realizzate personalmente dall’artista, in parte collezionate nell’arco di sette anni, le fotografie provengono da fonti ed epoche diverse : archivi (in Italia, Francia, Germania, Georgia e Armenia) autori storici e contemporanei, ricerche nel web.
Evidenziando le peculiarità dell’architettura armena e l’essenzialità delle sue forme, rimaste inalterate per oltre 1500 anni, Armenie Ville si sofferma sui concetti di tempo e memoria collettiva. Come in un atlante warburghiano un’eredità delle forme accompagna nello spazio e nel tempo la migrazione e la diaspora di un popolo, da sempre diviso tra Oriente e Occidente, senza soluzione di continuità.
Il lavoro di Gobbi intende riflettere sulle profonde mutazioni in corso nella fotografia contemporanea interrogando i concetti di visione, serialità, autorialità.

periodo
16 giugno – 17 luglio 2016

sede
Foro Boario
Modena, Via Bono da Nonantola, 2

promossa da
Fondazione Fotografia Modena
Fondazione Cassa di Risparmio di Modena

press preview
mercoledì 15 giugno, ore 11

inaugurazione
giovedì 16 giugno 2016, ore 18.30

orari di apertura
giovedì-venerdì 15-19
sabato-domenica 11-19
chiuso lunedì, martedì e mercoledì

ingresso gratuito

catalogo
Claudio Gobbi. Armenie Ville
Hatje Cantz