12 settembre 2014 - 11 gennaio 2015

Kenro Izu


Kenro Izu

Territori dello spirito

La raffinata ricerca artistica di Kenro Izu è al centro di una mostra interamente dedicata al lungo lavoro che ha condotto l’artista ad esplorare i più importanti luoghi sacri del mondo: dalle Piramidi dell’Egitto alle antiche pietre dello Stonehenge, dalla città di Angkor in Cambogia ai templi buddisti in India e Indonesia, dal deserto della Siria alle alte vette del Tibet.

Affascinato dalla sublime bellezza delle vestigia antiche e dal profondo senso di caducità che sono in grado di trasmettere, Izu individua nel recupero di stili e tecniche tipici della fotografia ottocentesca il mezzo più adatto per imprimere le atmosfere mistiche dei luoghi incontrati.

Sabato 13 settembre alle 18, presso la sede di mostra, Kenro Izu incontra il pubblico con un artist talk.

All’affascinante tecnica della stampa al platino è inoltre dedicato il workshop con Luigi Menozzi, previsto per il weekend del 29 e 30 novembre, che offrirà ai partecipanti la possibilità di apprendere le nozioni di base di questa pratica fotografica.

dove
Foro Boario

via Bono da Nonantola, 2
41121 Modena, Italia

a cura di
Filippo Maggia

sponsor
Unicredit

inaugurazione
venerdì 12 settembre 2014, ore 19

orari di apertura
martedì-venerdì 15-19
sabato-domenica 11-19
lunedì chiuso

festività
lunedì 8 dicembre 15-19
giovedì 25 dicembre 15-19
venerdì 26 dicembre 15-19
giovedì 1 gennaio 15-19
martedì 6 gennaio 15-19

biglietto d’ingresso
(valido per tutte le mostre in corso)
€ 5,00
ingresso libero tutti i martedì

catalogo
Kenro Izu. Territori dello spirito,
Skira, Milano 2014, 120 pp.

 

Artisti in mostra

Opere in mostra

Kenro Izu

Kanchipuram #638, India, 2012

dalla serie “India Where Prayer Echoes”

stampa ai pigmenti,  72 x 102 cm

courtesy l’autore

Kenro Izu

Chidambaram #723, India, 2012

dalla serie “India Where Prayer Echoes”

stampa al platino, 35,5 x 51 cm

courtesy l’autore

Kenro Izu

Taksan #131, Bhutan, 2003

dalla serie “Bhutan Sacred Within”

stampa al platino, 51 x 107 cm

courtesy l’autore

Kenro Izu

Kailash #75, Tibet, 2000

dalla serie “Sacred Places”

stampa ai pigmenti, 72 x 102 cm

courtesy l’autore

Kenro Izu

Golden Rock #39, Burma, 1996

dalla serie “Sacred Places”

stampa al platino, 35,5 x 51 cm

courtesy l’autore

Kenro Izu

Borobdur #15, Indonesia, 1996

dalla serie “Sacred Places”

stampa ai pigmenti, 72 x 102 cm

courtesy l’autore

Kenro Izu

Angkor #79, Cambodia, 1994

dalla serie “Sacred Places”

stampa al platino, 35,5 x 51 cm

courtesy l’autore

Kenro Izu

Angkor #26, Cambodia, 1993

dalla serie “Sacred Places”

stampa ai pigmenti, 72 x 102 cm

courtesy l’autore

Kenro Izu

Moai #1, Easter Island, Chile, 1989

dalla serie “Sacred Places”

stampa al platino, 35,5 x 51 cm

courtesy l’autore

Kenro Izu

Tajin #13, Mexico, 1987

dalla serie “Sacred Places”

stampa ai pigmenti, 71 x 102 cm

courtesy l’autore

Kenro Izu

Stonehenge #69, England, 1981

dalla serie “Sacred Places”

stampa ai sali d’argento, 25 x 33 cm

courtesy l’autore

Kenro Izu

Sakkara #13, Egypt, 1979

dalla serie “Sacred Places”

stampa ai sali d’argento, 33 x 46 cm

courtesy l’autore

MASTER SULL’IMMAGINE CONTEMPORANEA

ENTRO IL 30 APRILE
agevolazioni al 50%
4 posti disponibili
al MASTER SULL’IMMAGINE CONTEMPORANEA