21 ottobre 2017 - 4 febbraio 2018

Sequenza Sismica


Sequenza Sismica

MATA, Modena

Dal 21 ottobre 2017 al 4 febbraio 2018 gli spazi del MATA ospitano la mostra Sequenza Sismica, a cura di Filippo MaggiaIl percorso comprende le opere di sette fotografi internazionali – Alicja Dobrucka (Polonia), Hallgerður Hallgrímsdóttir (Islanda), Naoki Ishikawa (Giappone), Tomoko Kikuchi (Giappone), Eleonora Quadri (Italia), Olivier Richon (Svizzera/Regno Unito), Valentina Sommariva (Italia) – reduci da un periodo di lavoro in Emilia e nelle regioni del Centro Italia, alla ricerca di una via personale attraverso la quale ‘raccontare’ il terremoto che ha colpito il nostro paese tra il 2009 e il 2016: una serie di eventi distinti, che, attraverso le loro immagini, si trovano così ad essere accomunati in una dimensione unica e corale, pur nella varietà delle prospettive adottate da ciascun artista.

Ai lavori dei fotografi è affiancata un’opera video di Daniele Ferrero e Roberto Rabitti,  ideata in collaborazione con Filippo Maggia, focalizzata su alcuni particolari aspetti legati alla sequenza sismica che ha afflitto negli ultimi anni il nostro paese.

Parte integrante del percorso è inoltre un’importante selezione di fotografie storiche dei primi terremoti fotografati in Italia: da quello della Basilicata del 1857 al disastroso evento che distrusse Messina e Reggio Calabria nel 1908.

periodo
21 ottobre 2017 – 4 febbraio 2018

sede
MATA – Ex Manifattura Tabacchi
Modena, Via Manifattura Tabacchi 83

a cura di
Filippo Maggia

con la collaborazione di
Teresa Serra

promossa da
Fondazione Modena Arti Visive

con il patrocinio di
Protezione Civile Nazionale
MIBACT – Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo
ANPAS – Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze
Regione Emilia-Romagna

in media partnership con
ilgiornaledellaprotezionecivile.it

press preview
venerdì 20 ottobre 2017, ore 13.30

inaugurazione
sabato 21 ottobre 2017, ore 18

orari
mercoledì-giovedì-venerdì 15-19
sabato-domenica 11-19
chiuso lunedì e martedì

ingresso libero

catalogo
Sequenza Sismica
Skira Editore, 2017

visite guidate (gratuite, su prenotazione)
sabato 4 novembre ore 15
sabato 2 dicembre ore 15
sabato 20 gennaio ore 15

Per iscriversi:
biglietteria@fondazionefotografia.org
059 6139623 – 059 4270657

Le visite si attivano con un numero minimo di 5 partecipanti.
Per visite guidate per gruppi e scuole: mostre@fondazionefotografia.org

 

Artisti in mostra