5-8 giugno 2014

Workshop

FOTOGRAFARE L’INVISIBILE

Workshop con Franco Fontana

next
workshop

FOTOGRAFARE L’INVISIBILE

Pur partendo da una disamina delle opere prodotte dall’artista nell’arco della sua lunga carriera, l’obiettivo del workshop di Franco Fontana è stimolare i partecipanti a sviluppare la propria creatività individuale. Attraverso una serie di esecitazioni mirate ad approfondire i diversi aspetti che concorrono alla creazione dell’immagine fotografica – la percezione del colore, il controllo delle geometrie, il peso degli elementi nella struttura compositiva – ciascun partecipante sarà chiamato ad esplorare il rapporto tra fotografia e realtà per trovare la propria particolare strada.

“Rendere visibile ciò che è invisibile” è il leitmotiv che caratterizza la decennale ricerca dell’artista, che ha fatto del paesaggio uno dei suoi temi privilegiati concentrandosi in particolar modo sulla sua dimensione ideale. Solo attraverso gli schemi intellettivi del fotografo, e grazie alla struttura di rappresentazione da lui pensata, le forme esistenti nella realtà trovano una loro ragion d’essere e la loro forza espressiva.

Con questa nuova edizione, il workshop di Franco Fontana offre ai partecipanti un’importante occasione per esplorare il tema del paesaggio urbano, perfezionando la propria pratica fotografica e misurandosi con l’esperienza dell’artista.

Quando

5-8 giugno 2014


Dove

Via Giardini 160, Modena


Costo

450 Euro


scarica la scheda di iscrizione
Termini

Il workshop prevede un numero minimo di 6 e massimo di 15 partecipanti.
Le iscrizioni avvengono per ordine di arrivo, fino ad esaurimento posti.


Modalità di iscrizione

La scheda di iscrizione va inviata via e-mail all'indirizzo formazione@fondazionefotografia.org


Attrezzature e materiali richiesti

- macchina fotografica;

- portfolio stampato o in formato digitale;

- computer portatile (facoltativo).





Franco
Fontana

1933, Modena

Si avvicina alla fotografia negli anni Sessanta frequentando i circoli amatoriali modenesi. Nel 1963 espone alla Biennale del Colore di Vienna e nel 1968 ha la prima personale a Modena. Comincia così una lunga carriera costellata di successi espositivi e pubblicazioni, e celebrata nel 2006 con una laurea honoris causa conferita dalla Facoltà di Architettura del Politecnico di Torino.

Fin dagli inizi, Fontana si dedica al paesaggio esaltandone cromatismi e strutture geometriche. Per questa ragione il suo lavoro è stato spesso associato alla pittura: dalla color field painting all’astrattismo, dal realismo americano al pop. Le sue opere tuttavia nascono e si sviluppano esclusivamente all’interno del linguaggio fotografico, di cui ha esplorato per anni limiti e possibilità.

Altri Workshop

24-25-26 maggio 2019

RITRATTO URBANO ***posti esauriti***

Workshop con Franco Fontana
24 | 28 ottobre 2012

Paesaggio urbano: la memoria del futuro

Workshop con Franco Fontana
26 | 27 maggio 2012

Paesaggio urbano: la memoria del futuro

workshop con Franco Fontana