10/11/12 novembre 2017

Workshop

Fotogiornalismo, dallo scatto alla pubblicazione

Workshop con Capta Images

next
workshop

Fotogiornalismo, dallo scatto alla pubblicazione

Un workshop di tre giorni, tenuto da alcuni dei componenti del collettivo CAPTA, che intende fornire ai partecipanti gli strumenti utili alla comprensione del complesso sistema del fotogiornalismo: dall’intuizione alla fase di studio, dalla preparazione alla realizzazione di una storia, dall’editing alla presentazione del progetto realizzato. Durante il workshop verranno inoltre analizzate le differenze di approccio tra un lavoro commissionato e uno personale.

Venerdì, 10.11.2017

(Francesco Pistilli, Erik Messori, Annecristie Badiu)

Presentazione dei docenti e degli allievi

Lettura portfolio (richiesta di presentare un lavoro 15/20 immagini)

Introduzione del lavoro di un collettivo.

 

Sabato, 11.11.2017

(Francesco Pistilli)

Lezione teorica di come si racconta una storia.

Lezione teorica di come si lavora sulle news

Pranzo.

Lezione teorica di come si lavora con un assegnato (magazine, newspapers, ong)

Uscita fotografica facoltativa le ultime due ore del pomeriggio.

 

Domenica, 12.11.2012

(Erik Messori)

Lezione teorica di un progetto personale.

(Annecristie Badiu)

Lezione di come si propone un lavoro agli editors.

(Francesco Pistilli, Erik Messori, Annecristie Badiu)

Editing immagini realizzate

Revisione lavori, proiezione finale con aperitivo.

 

Letture Portfolio realizzate dal collettivo CAPTA.

Quando

10/11/12 novembre 2017


Dove

via Giardini 160


Costo

300 €


scarica la scheda di iscrizione
Termini

Il workshop prevede un numero minimo di 7 e massimo di 15 partecipanti.
Le iscrizioni avvengono per ordine di arrivo, fino ad esaurimento posti.
Durata: 3 giorni (22 ore circa)


Modalità di iscrizione

La scheda di iscrizione va inviata via e-mail all'indirizzo formazione@fondazionefotografia.org


Attrezzature e materiali richiesti

Attrezzatura fotografica. Portfolio cartaceo o digitale (non più di 20 immagini).
Sarà messa a disposizione dei partecipanti l'aula computer della sede didattica per la fase di editing e postproduzione (disponibili i software Adobe CC 2017)





Capta è un collettivo di fotografi, giornalisti e editor fondata con l’intenzione di usare la fotografia come uno strumento per aumentare la consapevolezza e preservare così una visione personale e allo stesso tempo ampia del fotogiornalismo.

Attraverso il lavoro dei suoi membri, Capta vuole documentare la società, partendo dalla narrazione di realtà multiple. Il collettivo crede che la fotografia rappresenti uno strumento essenziale e efficace per documentare e comprendere la complessità della vita.

Con passione, dedizione e ricerca, Capta intende rendere omaggio all’arte della fotografia attraverso le diverse esperienze che i suoi membri hanno ottenuto lavorando nel campo del fotogiornalismo per oltre dieci anni. Scopo del collettivo, dunque, è quello di lavorare a progetti a lungo termine e nuovi argomenti, così da contrastare la riduzione di spazi e investimenti dedicati alla fotografia.