Angelo
Iannone

1982, Piacenza

Ha il primo approccio con la fotografia di reportage naturalistico, che non lo soddisfa a pieno. Si sposta verso la fotografia staged, prima frequentando l’istituto Riccardo Bauer, poi lavorando come assistente fotografo e tecnico luci per produzioni foto e video. Completa la sua formazione voltandosi verso la fotografia autoriale e di ricerca, iscrivendosi al master in alta formazione dell’immagine contemporanea, biennio 2011-2013, al termine del quale il progetto “Dentro siamo bui” viene acquisito dalla Fondazione Fotografia di Modena. Partecipa al Mountain Photo Festival – Artist in residence 2013, curato da Luca Andreoni con il patrocinio della regione Valle d’Aosta.

DENTRO SIAMO BUI (2012)

La serie nasce dall’osservazione di una relazione fondamentale per l’uomo, quella con la luce. Il percorso visivo è affrontato cercando di offrire semplici punti di osservazione, nel tentativo di portare lo spettatore all’interno della relazione uomo-luce senza indicare una soluzione univoca nel porre degli interrogativi. Si è scelto di declinare l’utilizzo di questa risorsa in luoghi dove la luce è fonte di vita, dove è sfruttata con specifici scopi e dove apporta, con la sua presenza, cambiamenti. Il risultato è una fotografia che “necessita” della luce, vincolata alla luce come i luoghi indagati. Il titolo di questo progetto diviene assunto dell’opera stessa, rispecchia la fisicità naturale dello spazio cosmico che è natura buia per antonomasia in relazione alla natura umana, non adatta all’assenza di luce.  

Opere

Angelo Iannone, Untitled #9998, 2016
Angelo Iannone, Untitled #3288, 2016
Angelo Iannone, Untitled #32984, 2016
Angelo Iannone, Untitled #32921, 2016
Angelo Iannone, Untitled #3287, 2016
Angelo Iannone, Untitled #0502, 2016
Angelo Iannone, Untitled #0309, 2016
Angelo Iannone, Untitled #032919, 2016
Angelo Iannone, Untitled #032942, 2016
Angelo Iannone, Untitled #0404, 2016
Angelo Iannone, Untitled #032911, 2016
Angelo Iannone, Untitled #01205, 2016