Ilaria
Bosso

1988, Torino

Nasce a Torino nel 1988. Dal 2012 è laureata in Graphic & Virtual Design presso la facoltà di Architettura del Politecnico di Torino. Grazie alla borsa di studio Progetto Erasmus ha avuto modo di studiare all’ Ecole des Arts Saint Luc di Liège in Belgio approfondendo gli studi in campo artistico. Nell’estate del 2012 partecipa alla sezione Young Artist in Residence del Mountain Photo Festival curata da Luca Andreoni. Con la mostra Commencement ha concluso il suo biennio al master sull’immagine contemporanea di Fondazione Fotografia Modena.

LIKE A VIRGIN (2013)

Il progetto ‘Like a virgin’ è un’indagine sull’identità di un luogo. La possibile relatività del reale è affrontata con una modalità decostruttiva che ricorre a bipolarismi per spiegarne l’ambigua natura.  Emerge così un ritratto in equilibrio tra dimensioni sacre e profane, tra trasgressione e legalità, tra il bene e il male.  Se di giorno, infatti, questo piccolo parco è il luogo di una presunta apparizione della Vergine Maria, di notte esso diventa battuage e sito di spaccio.  Per rappresentare questa dicotomia, sono stati raccolti alcuni oggetti dal sito, siano essi immondizia o materiale fotografico preesistente. Tale metodo, mutuato dall’ambito antropologico, ha prodotto un archivio di reperti successivamente selezionati, organizzati e confrontati. L’esito di questa ricerca da’ forma ad un allestimento in cui tutto si mescola: i linguaggi, le immagini e i significati che gli oggetti presentati veicolano. Ne risulta un ritratto in cui i termini dissolutezza e trascendenza perdono di efficacia poiché sembrano costituire i due poli di un ambito ugualmente temibile.

Opere

Ilaria Bosso, +39 389 5071046, 2012, still da video
Ilaria Bosso, Like a virgin, 2013, scansione e cartolina
Ilaria Bosso, Like a virgin, 2013, scansione e cartolina
Ilaria Bosso, Like a virgin, 2013, scansione e cartolina
Ilaria Bosso, Like a virgin, 2013, scansione e cartolina